Rita Vitali Rosati “MemoryCard”

Giovedì 23 febbraio 2017, alle ore 11:00 presso l’aula 2 del Dipartimento delle Arti, Complesso di Santa Cristina, piazzetta Morandi, 2 – Bologna

verrà presentata l’opera fotografica editoriale di

 Rita Vitali Rosati

“MemoryCard”
(Hacca Edizioni)

Interventi critici di
Luca Panaro
critico d’arte e docente all’Accademia di Brera a Milano
Gian Ruggero Manzoni
critico d’arte e scrittore

modera
Stefano Ferrari

L’evento è organizzato da IAAP –
International Association for Art and Psychology
Sezione di Bologna

Scarica il Comunicato stampa: Comunicato stampa MemoryCard – Bologna


Share

Incontro con Ivan D’Alberto

Nell’ambito del quarto ciclo degli
“Incontri sul contemporaneo”,
organizzati da Stefano Ferrari e Mona Lisa Tina
in collaborazione con “PsicoArt”
e il gruppo “Psicologia e arte contemporanea” della
International Association for Art and Psychology – Sezione di Bologna

Venerdì 12 febbraio 2016 alle ore 16
nell’aula 6 di S. Cristina, piazzetta Morandi, 2 – Bologna

Ivan D’Alberto
parlerà del suo libro

Il terzo occhio.
Dall’omicidio di Avetrana a Profondo Rosso,
dai plastici di Bruno Vespa alle installazioni di Angelo Colangelo

 presenta
Mona Lisa Tina

 

Scarica PDF: D’Alberto

Share

Due workshop per l’arte terapia

Come prosecuzione e integrazione della Giornata di studio del 5 dicembre “Le arti terapie e le terapie espressive tra regole, protocolli e creatività” vengono proposti i seguenti due workshop:

Sabato 13 dicembre ore 10.30-13,30 c/o Art Therapy Italiana, via Barberia, 13 – Bologna

Forme e linguaggi tra corpo e identità.
Workshop performativo con tecniche integrate di arte terapia
A CURA DI MONA LISA TINA

 

Sabato 13 dicembre ore 15-18 c/o Art Therapy Italiana, via Barberia, 13 – Bologna

Trasformazioni: emozioni in movimento
Workshop di danza movimento terapia
A CURA DI ROBERTA SORTI

 

Sacarica PDF: Workshop

 

 

Share

Giornata di studio sulle arti terapie

Venerdì 5 dicembre 2014

Giornata di studio

 Le arti terapie e le terapie espressive
tra regole, protocolli e creatività

a cura di Stefano Ferrari

 L’incontro intende dare, una volta di più, testimonianza della ricca problematicità delle relazioni tra le arti, la terapia e la creatività, in una prospettiva che, pur nel rispetto delle acquisizioni di specifici ambiti professionali, sia in grado di accogliere le varie sollecitazioni che possono venire dal mondo dell’arte.

Le relazioni si terranno nell’Aula Magna del complesso di Santa Cristina, in piazzetta Morandi, 2 – Bologna, e si divideranno tra mattino e pomeriggio:

Ore 10,15: Roberto Caterina, Dalla sensazione all’espressione: metafore, sinestesie e ossimori nei “now moments” delle parole poetiche e della prassi terapeutica.

 Ore 10,45: Roberto Boccalon, Sul sentiero di Esculapio: l’arte del curare tra innovazione ed invarianza

 Ore 11,15 (all’interno della lezione di Psicologia dell’arte, Dams): Francesca Belgiojoso e Francesco Bertocco presentano ECLISSINei panni dei nostri pazienti: la videoarte esplora il setting clinico

 Ore 13: Pausa pranzo

 Ore 15: Mona Lisa Tina, Le istanze del corpo: intrecci terapeutici tra arti performative ed espressività artistiche

 Ore 15,30: Laura Bocci, Uso del SoulCollage® in gruppi di scrittura autobiografica

 Ore 16: Sabine Korth, Scomporre per Ricomporre

 Ore 16,30: Roberta Sorti, Il danzatore come terapeuta

 Ore 17: Discussione e conclusioni

Scarica PDF: http://www.artepsicologia.com/files/2014/11/Arti-terapie-volantino2.pdf

 

 

 

Share

Camille Claudel tra arte e follia

All’interno del corso di Psicologia dell’arte (prof. S. Ferrari), nell’ambito degli Incontri organizzati dalla sezione bolognese della IAAP – International Association for Art and Psychology

Venerdì 14 novembre alle ore 11 nell’Aula Magna
del Complesso di Santa Cristina, piazzetta Morandi, 2 – Bologna

Luigi Maccioni e Luca Trabucco

parleranno del volume di

A.A.V.V. Camille Claudel: scultore.
Un’identità problematica, tra arte e follia,
Nicomp, Firenze 2012

 

 

Share

Presentazione del volume “Il vuoto creativo” a cura di M. De Simone e A. Vecchietti Massacci

Venerdì 31 ottobre alle ore 11
nell’Aula Magna del Complesso di Santa Cristina,
piazzetta Morandi 2, Bologna,
nell’ambito dei lavori della
“Conferenza dei Gruppi e delle Sezioni” della
IAAP – International Association for Art and Psychology

Matteo De Simone e
Anouck Vecchietti Massacci

 presentano il volume da loro curato

Il vuoto creativo.Incroci tra arte, filosofia, letteratura,
psicoanalisi, scienze e spiritualità
, Nicomp, Firenze 2013

 

 

Share

Carta carbone. Festival letterario

Nell’ambito del Festival letterario

“Carta Carbone.” Autobiografia e dintorni

TREVISO, 17.18.19 ottobre 2014

Sabato 18 Ottobre

ore 11.00 | Biblioteca Città Giardino incontro con
Stefano Ferrari Presenta Enrico Gusella

La scrittura infinita

Non sempre si scrive per la necessità di comunicare qualcosa.
C’è un’esigenza fisica in ciò che Stefano Ferrari definisce ‘lusso motorio’. Nell’economia del ricordo, ha quasi più importanza il piacere legato al raccontare che non quello legato al contenuto. Da Rousseau a Kafka, il piacere e la consolazione della scrittura tra ricordo, fantasticheria e confessione. La letteratura come veicolo e condivisione di emozioni profonde.

Scarica PDF: http://www.cartacarbonefestival.it/files/2014/10/cartacarbonefestival_2014_mail.pdf

Share

Come curare con l’arte

La Provincia Autonoma di Trento
in collaborazione con la IAAP
(International Association for Art and Psychology)
organizza una giornata di studio su

Come curare con l’arte. Terapie dolci per i disagi esistenziali.
L’incontro avrà luogo l’11 ottobre 2014
a Trento presso il Castello del Buon Consiglio dalle 14,30 alle 19.

 

PROGRAMMA

  • Benvenuto della Dott.ssa Gloria Preschern (Provincia Autonoma di Trento, Direttrice dell’Ufficio per la Promozione Culturale)

  • Stefano Ferrari (docente di Psicologia dell’arte e presidente IAAP) illustra le prospettive e le finalità dell’International Association for Art and Psychology e parla dei processi di riparazione nell’arte.

  • Antonella Giannini (Psicologa) e Aurora Mazzoldi (pittrice) parlano di “Psicologia Introspettiva. Come il terapeuta può utilizzare l’Arte Introspettiva per arrivare alle cause dei malesseri”.

  •  Intervallo

  • Michele Dattolo (autore del libro) e Franca Frittelli (scultrice e scenografa) presentano il volume Franca Frittelli, una storia (Nicomp edizioni).

  • Carlo Catagni (psichiatra) parla de “L’Arte Terapia nel modello riabilitativo del Melograno”

  • Dibattito

Presenta il giornalista Fabio Lucchi.

Vai ai link:

http://arteintrospettiva.com/cosa-facciamo/conferenze/

http://arteintrospettiva.com/?s=come+curare+con+l%27arte

 

Share